Caro energia: proposte concrete alle aziende della filiera conciaria

Grande interesse e partecipazione da parte di oltre 50 aziende della filiera conciaria all’incontro organizzato dal Distretto Veneto della Pelle, lo scorso 28 ottobre, presso la sala consiliare del Comune di Chiampo dove sono state presentate le iniziative a supporto della riduzione dei costi energetici, sviluppate in accordo e collaborazione con UTIAC ed Enel X.

Sono state quindi illustrate proposte di immediata fattibilità per l’installazione di pannelli fotovoltaici mirati al risparmio e all’efficientamento energetico, all’interno di una più ampia strategia di Carbon Neutrality proposta al territorio tramite il Distretto, che racchiude in sé le rappresentanze della filiera della lavorazione della pelle.

In questo senso, l’incontro fa seguito a quello svoltosi poche settimane fa sui contributi MISE a favore delle industrie conciarie.

  • Distretto Veneto Della Pelle Risparmio Energetico Enel X 1
  • Distretto Veneto Della Pelle Risparmio Energetico Enel X 3
  • Distretto Veneto Della Pelle Risparmio Energetico Enel X 4
  • Distretto Veneto Della Pelle Risparmio Energetico Enel X 2
  • Distretto Veneto Della Pelle Risparmio Energetico Enel X 6
  • Distretto Veneto Della Pelle Risparmio Energetico Enel X 9
  • Distretto Veneto Della Pelle Risparmio Energetico Enel X 8
  • Distretto Veneto Della Pelle Risparmio Energetico Enel X 7
    Condividi

    DISTRETTO VENETO DELLA PELLE
    Sede legale: Via dei Mille, 38 - Arzignano (VI)
    P.IVA 03523100240

    PEC distrettovenetodellapelle@pec.it

    Contatti

    Newsletter

    progetto di comunicazione dibiproject.com